Asilo nido, erogato il bonus per ridurre la tariffa

...

02/01/2019

Il Comune ha beneficiato di un contributo del Miur

Il Comune ha da poco erogato, alle famiglie dei bambini frequentanti l’asilo nido comunale, un contributo a parziale rimborso per l’abbattimento delle tariffe relative alla frequenza nell’anno solare 2018 – periodo 1 gennaio/ 31 luglio 2018 per un totale di 18.493.20 euro.

Il Comune, infatti, aderendo a quanto disposto dalla Regione Toscana con deliberazione GR Toscana n. 1248/2017 ha beneficiato di un contributo del MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) finalizzato all’abbattimento delle tariffe per la frequenza dei bambini (0-3) frequentanti i servizi di Asilo Nido, per un totale di 29.060,75 euro.
La residua somma di 10.5667.65 euro sarà erogata alle famiglie nell’anno 2019 per la frequenza dell’asilo nido nei mesi da settembre a dicembre 2018.

Le famiglie coinvolte sono solo quelle che avevano presentato domanda ed erano in possesso dei requisiti previsti dalla normativa vigente, non aver avuto altri contributi per lo stesso motivo ed essere in regola con i pagamenti.