PRESENTAZIONE

...

Terranuova è nella valle dell’Arno, tra Arezzo e Firenze, tra il massiccio del Pratomagno e la vicina regione del Chianti.
Il territorio comunale si estende per quasi 90 kmq ed è per la maggior parte collinare con destinazione rurale.
La popolazione del comune raggiunge oggi 12.500 unità, distribuite tra il capoluogo e le dieci frazioni (Ville, Piantravigne, Persignano, Montemarciano, Penna, Cicogna, Traiana, Campogialli, Castiglion Ubertini, Tasso).

Tutto il territorio ha grande interesse naturalistico e paesaggistico: dalle testimonianze geologiche alle colline ricoperte di vigneti e di oliveti, dalle pendici montuose ai boschi di querce, ginestre,lecci e castagni.
Le tante forme del paesaggio sono modellate dalla secolare presenza umana, dall’integrazione tra storia e natura, che possiamo riconoscere nelle sistemazioni agrarie, nell’alternarsi di coltivati e insediamenti storici, nella diffusione di pievi, fattorie e case coloniche.
Questa è ancora la “Terranuova.rurale”, un territorio vastissimo che dall’Arno arriva ai piedi della montagna dove da qualche anno si stanno riscoprendo con rinnovata attenzione le “risorse”. Tradizionali dell’agricoltura e della campagna.
Il vino e l’olio di grandissimo pregio e già celebrati nell’antichità, i salumi e i formaggi, i legumi (fagiolo coco e zolfino), il pollo del Valdarno, la farina di castagne del Pratomagno…
A pochi chilometri da Arezzo, Siena e Firenze: un mondo di storie e di sapori per un viaggiatore attento, consapevole e senza fretta.

Qualche chilometro più in basso, il fondovalle conferma un’antica vocazione di transito, che risale al tempo degli etruschi e dei romani che con l’insediamento del casello Valdarno dell’autostrada Firenze-Roma è divenuta una fra le aree economicamente più sviluppate e vitali di tutta la Toscana, nell’impresa artigianale come nell’industria. PRADA nel settore dell’abbigliamento e pelletteria POWER ONE nel settore fotovoltaico e delle energie rinnovabili, ZUCCHETTI CENTRO SISTEMI nel settore software e robotica, la zona commerciale “Poggilupi” e l’area artigianale della “Penna” ne sono alcuni degli esempi più importanti.


come raggiungere Terranuova

Terranuova è facilmente raggiungibile sia da nord che da sud,

• In treno: stazioni di Montevarchi-Terranuova e San Giovanni Valdarno (orario aggiornato: www.trenitalia.it)

• In auto: autostrada A1 Firenze-Roma, uscita casello Valdarno. Oppure SR 69, che collega nel fondovalle Firenze con Arezzo.

• Da Terranuova si raggiungono velocemente le città di Arezzo (20 min.), Firenze (30 min.), Siena (40 min.)