LEVA MILITARE

Le norme legislative emanate negli ultimi 5 anni in materia di leva militare (Legge 14.11.2000, n. 331 – Decr. Leg.vo 8.5.2001, n. 215 – Decr. Leg.vo 31.7.2003, n. 236 – Legge 23.8.2004, n. 226) hanno progressivamente portato alla trasformazione del servizio di leva ed alla sua successiva sospensione.

Le chiamate alla prestazione del servizio sono state sospese a partire dal 01/01/2005 ed i giovani nati nell’anno 1986 sono i primi a non dover rispondere alla chiamata a visita ed al successivo arruolamento

Il servizio militare però non è stato abolito. Infatti i comuni italiani sono tenuti ugualmente a pubblicare la LISTA DI LEVA di ogni classe di nascita dei propri cittadini.

Le Liste, aggiornate a cura dell’ ufficio, saranno utilizzate dai Distretti Militari in caso di guerra o di gravi crisi internazionali nelle quali sia coinvolta l’Italia, al fine di reclutare il personale necessario qualora le forze reclutate su base volontaria non fossero sufficienti a soddisfare le necessità dell’esercito. 
L’ Ufficio Leva provvede anche alla tenuta ed all’ aggiornamento dei ruoli matricolari dei cittadini maschi residenti dal 18° anno di età fino al raggiungimento del 45° anno di età.

______________________________________________
Incaricati Mikolajczak Marta tel. 055/9194780 
Morandi Maria Luisa tel. 055/9194740 
Sede dell’ ufficio P.za della Repubblica n. 16 – piano terra